Cerca

I dati del Viminale

Elezioni europee, i risultati in diretta: spoglio reale, Lega al 34% e M5s sotto il 17%. Pd secondo partito

27 Maggio 2019

0

Lo spoglio delle elezioni europee procede veloce e la sentenza è ormai scritta: la Lega di Matteo Salvini mettono a segno una vittoria oltre ogni immaginazione, il M5s e Luigi Di Maio crollano. Dopo lo scrutinio di 63.563 su 63.931 sezioni (dati del Viminale), il Carroccio vola al 34,27%, numeri impressionanti che fanno dire a Salvini: "È nata una nuova Europa e sono orgoglioso che la Lega sia partecipe di questo nuovo Rinascimento europeo". 

Al secondo posto non c'è il Movimento, ma il Pd ed è già una clamorosa sorpresa: il partito di Nicola Zingaretti sale al 22,73%, in "zona Bersani 2013", e sorpassa i 5 Stelle che scendono nell'abisso. Dal 33% delle politiche 2018 al 17,07% di queste europee, dopo una trafila di amministrative già ampiamente deludenti. La certificazione, insomma, di una parabola di governo giudicata dagli elettori fallimentare. Nel centrodestra che sfiora il 50%, molto significativo il risultato di Forza Italia (sotto le aspettative, all'8,78%) e quello di Fratelli d'Italia, migliore del previsto (6,45%). Se nuovo centrodestra sarà, sarà a trazione sovranista del duo Salvini-Meloni. Fuori dall'Europarlamento +Europa (3,11%), Verdi (2,32%) e Sinistra (1,75%). Lo sbarramento del 4% non perdona (a sinistra).

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news