Cerca

controversie

Sanremo 2020, Fiorello confessa: "Non tornerò più come ospite né come conduttore, ma solo come cantante"

5 Febbraio 2020

2

Fiorello dopo il debutto di quest'anno sul palco dell'Ariston fa già marcia indietro. "Ve lo dico, da ospite al festival di Sanremo non tornerò più. L'ho fatto già troppe volte" ha affermato la spalla di Amadeus. "Da conduttore non è proprio il caso. Ma potrei tornare da cantante" la buttà lì magari per la prossima serata. Tra il serio e il faceto Fiorello non nasconde la voglia di tornare a fare il cantante "serio", come dice lui. D'altronde, "ho tanto amici che mi potrebbero scrivere belle canzoni". 

Leggi anche: Sanremo 2020, Al Bano ad Agorà: "Con Romina una vita fatta di morale, poi è calata la notte"

Con Amadeus, racconta, "eravamo d'accordo che dopo il numero iniziale sarei andato via e mi sarei fatto sentire magari al telefono. Invece ho pensato: ma dove vado? Solo in albergo? E sono rimasto lì. Tutto quello che è successo dopo è nato così, anche gli sketch con Amadeus. So quello che sa fare. Poco, ma lo fa bene, fa ridere perché lo fa a modo suo". Poi la critica: ""e serate del Festival durano troppo, quattro ore è impensabile". 

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ciko20

    05 Febbraio 2020 - 19:40

    Chiudiamo San Remo e passiamo ad altro.

    Report

    Rispondi

  • selliotu

    05 Febbraio 2020 - 18:25

    non me ne frega nulla, puoi anche farne a meno, non piangerà nessuno.

    Report

    Rispondi

ultime news