Cerca

bodyshaming

Filippo Sensi rivela il suo dramma in aula: "Sono stato un cicciabomba, una palla di lardo"

30 Gennaio 2020

1

Filippo Sensi, in aula a Montecitorio mentre si discute delle misure per contrastare il bullismo, rivela il suo dramma: "Sono stato per tutta la vita e sono - cito - un cicciabomba, un cannoniere, un panzone, un trippone, una palla di lardo. Una volta un ragazzino mi gridò: 'Sensi mi fai senso', lo ricordo come fosse adesso". Una testimonianza davvero intensa e dolorosa di cosa significhi il bodyshaming, ovvero la tendenza a offendere o deridere una persona per una sua peculiarità fisica. Sensi, che è del Pd, invita quindi i colleghi a "considerare con attenzione queste specificità poiché riguardano le questioni del corpo". "Chiunque mi conosce sa che sul mio peso scherzo, ci sorrido, lo esorcizzo, ma mi ci misuro ogni giorno - confessa Sensi - e sento questo sguardo che pesa, che mi pesa - già - che mi pesa. Non tutti ci riescono e facciamo finta sia un passo avanti scherzarci su, ma quando sei ragazzo, o magari ragazza, è ancora più difficile, maledettamente più difficile".  

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rainbow1964

    30 Gennaio 2020 - 17:25

    quindi la bulla gruber ha bullizzato Salvini quando gli ha dato del panzone ma siccome era Salvini tutto è lecito ....... sia mai fatto ai santi di sx loro son tutti belli bravi e intelligenti (che è la nuova definizione di imbecilli) ....

    Report

    Rispondi

ultime news