Cerca

Crac

Vito Crimi, la gaffe del leader M5s: non conosce il significato del nome del partito che guida

27 Gennaio 2020

2

I grillini maestri di gaffe. E come poteva non farsi riconoscere Vito Crimi, appena nominato capo politico ad interim? Il pentastellato, di fronte a una vasta platea di giornalisti, è scivolato su una buccia di banana, quella sul nome della propria forza politica: "Dobbiamo tornare ai valori originari del Movimento 5 Stelle", ha esordito non curante di quello che sarebbe arrivato poi, una volta iniziato a elencare il significato delle stelle del nome del Movimento.

"Acqua pubblica, ambiente, connettività, trasporti e...". E qui casca l'asino, qualche secondo di silenzio di tomba e poi ecco arrivare l'illuminazione: "Innovazione!". Insomma, sembra che oltre al ruolo Luigi Di Maio abbia ceduto a Crimi anche la perspicacia. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • estiqaatsiX

    28 Gennaio 2020 - 11:32

    un personaggio da cartoni animati...

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    27 Gennaio 2020 - 23:25

    sarà una brava persona,ma è un altro che ho vinto la lotteria, da archivista a parlamentare, un bel salto.....e adesso chi lo schioda da quella sedia.......

    Report

    Rispondi

ultime news