Cerca

L'indiscrezione

Giuseppe Conte prepara il salvagente per il dopo Emilia Romagna: 400 poltrone per tenere a bada i giallorossi

19 Gennaio 2020

3

La grande abbuffata delle nomine delle aziende di Stato. La definisce così Filippo Caleri su Il Tempo la corsa alle circa 400 poltrone a disposizione per saziare la fame del governo guidato da Giuseppe Conte. I giochi si apriranno ufficialmente soltanto dopo le elezioni regionali in Emilia Romagna, perché in base all'esito si capiranno i rapporti di forza all'interno della maggioranza.

Per approfondire leggi anche: Il bonus 100 euro di Conte

Secondo le indiscrezioni de Il Tempo, una delle poltrone più ambite è quella dell'ad di Eni, Claudio De Scalzi. In uscita c'è anche Alessandro Profumo, amministratore di Leonardo, mentre potrebbe essere intricata la posizione di Poste Italiane, guidata da Matteo Del Fante. Quest'ultimo era sponsorizzato da Matteo Renzi, che pare si sia contrariato per il supporto concesso al Movimento 5 Stelle nell'attuare il Reddito di cittadinanza. Sempre secondo Il Tempo, se in Emilia Romagna dovesse vincere la Lega, il governo giallorosso si spartirebbe comunque il bottino delle nomine, dato che anche eventuali nuove elezioni politici si svolgerebbero successivamente alle assemblee societarie. Se invece vincesse la sinistra, il peso di ogni partito della maggioranza diventerebbe la linea guida della spartizione. Di sicuro c'è che Giuseppe Conte, Nicola Zingaretti e Matteo Renzi saranno tra i principali protagonisti di questa partita. 

Nel video del 17 gennaio il premier Conte annuncia il taglio del cuneo fiscale. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aldoinvolo

    20 Gennaio 2020 - 09:24

    Ma figuriamoci, uno che era ed è sig. nessuno, che sta provando l'ebrezza della notorietà, dei lauti guadagni, ecc ecc. non mi ci si venga raccontare che ad un certo punto molla tutto il ben di dio arrivato non sa come. Manco con un paranco lo rimuovi.

    Report

    Rispondi

  • swiller

    19 Gennaio 2020 - 20:00

    I parassiti sono duri da eliminare.

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    19 Gennaio 2020 - 17:36

    300 poltrone dovrebbero essere ELIMINATE! invece dobbiamo pagare noi le vostre facce da ebeti !

    Report

    Rispondi

ultime news