Cerca

Uscita pesante

Stefano Buffagni sfila il M5s a Di Maio? "Dobbiamo riprenderci i voti della Lega"

19 Gennaio 2020

8

Derby interno al M5s tra Stefano Buffani e Stefano Patuanelli. Il secondo, ministro per lo Sviluppo economico, aveva ammesso di voler traghettare il Movimento verso "l'area riformista". Il secondo, viceministro sempre al Mise ed esponente dell'ala nordista dei 5 Stelle, ha tutt'altro obiettivo: "Sicuramente - dice Buffagni al Fatto quotidiano - ci sono sensibilità che hanno bisogno di uno spazio. Credo di rappresentare quella parte di persone molto pragmatiche e razionali che vogliono portare concretezza nell'azione di governo con buon senso". 

L'orizzonte del futuro M5s non guarda però a sinistra: i 5 Stelle, spiega, devono "riprendersi i voti della Lega": "Quell'elettorato è già stufo delle battaglie contro la Nutella. È chiaro che noi abbiamo avuto poca personalità nell'azione di governo, con un'agenda che si è dimenticata di una grande fetta di Paese". Proprio quel Nord a cui Buffagni guarda anche quando critica il leader traballante Luigi Di Maio per le scelte a trazione Sud sui "facilitatori". Difficile, però, pescare dal bacino filo-leghista facendo politica di centrosinistra. È su questo paradosso che si deciderà il posizionamento politico del Movimento nei prossimi mesi e, di conseguenza, le possibilità di alleanze post-voto se si andrà alle urne con una legge di tipo proporzionale. In questo senso, il possibile successore di Di Maio (Buffagni e Patuanelli sono due candidati, insieme a Danilo Toninelli) avrà un peso rilevante.

Quanto alla revoca delle concessioni ad Autostrade, Buffagni incalza il governo: "Sicurezza per i cittadini e diminuzione pedaggi sono temi fondamentali. Io sono molto curioso di vedere come Autostrade chiuderà il suo bilancio. Dovranno fare anche gli accantonamenti per potenziali rischi e verificare la continuità. È un'azienda che negli anni ha diminuito gli investimenti e aumentato i dividendi spremendo gli italiani. Di certo non sono le vittime".

Nel video di Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev, Buffagni ricorda che "il M5s non corrisponde al gruppo parlamentare del M5s"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • swiller

    19 Gennaio 2020 - 20:02

    Buffagni...... vai a casa vai che la mamma ha fatto i gnocchi.

    Report

    Rispondi

  • Carlito58

    19 Gennaio 2020 - 18:41

    voi non vi riprendere nulla !! .... pensate che esista ancora qualcuno che vi crede ?? ... dopo quello che avete fatto ?

    Report

    Rispondi

  • filder

    19 Gennaio 2020 - 18:05

    Il quaccuaraqquà in oggetto da piccolo è cascato dal letto subendo gravi funzioni cerebrali da qui le sue fantasie

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news