Cerca

Comizio Lega

Matteo Salvini a Maranello, pubblico in delirio. Coro "chi non salta comunista è", lui reagisce così

19 Gennaio 2020

1

Un segnale potentissimo dalla piazza di Maranello. Sul palco Matteo Salvini e Lucia Borgonzoni, in casa della Ferrari e del Drake Enzo e nel cuore dell'Emilia Romagna rossa (in tutti i sensi, politico e sportivo), sono quasi costretti a ballare quando dal pubblico di 4.000 leghisti (molti dei quali acquisiti negli ultimi mesi, sull'onda dell'insoddisfazione politica per la sinistra da sempre al governo della regione) si alza il coro da stadio: "Chi non salta comunista è".

Il clima, appunto, è da "derby" sotto la pioggia: una distesa di spolverini e berrettini rossi con il Cavallino, applausi e ovazioni per il Capitano. Sono le prove generali per il comizio di fine campagna elettorale, quello a Bibbiano del prossimo 23 gennaio. 

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ANITAPEROTTI

    24 Gennaio 2020 - 19:19

    il pericolo è che dopo non si vada alle elezioni

    Report

    Rispondi

ultime news