Cerca

L'addio

Francesco Giro, “Vado nella Lega a fare la quinta colonna di Forza Italia”

14 Gennaio 2020

1

La decisione è ormai presa: anche Francesco Giro, big di Forza Italia nel Lazio, è pronto a lasciare il partito dell’ex Cavaliere per la Lega. “Un partito a vocazione maggioritaria e nazionale e un leader interessantissimo non solo alla corsa per sfrattare Virginia Raggi in Campidoglio. Ma pure per prendersi la regione governata da Nicola Zingaretti", ha deto qualche giorno fa Giro.Lo scrive il Fatto quotidiano in edicola martedì 14 gennaio.

Giro è stato il suo ghost writer dagli anni Novanta. Nella nottata tra lunedì e martedì il messaggio sulla chat dei dirigenti nazionali. Dopo lo scontro violento con il commissario dei Giovani, che gli aveva dato del drogato. Annuncia una decantazione. Andrà alla Lega. Nel suo messaggio di addio al partito di Berlusconi non dice però che andrà alla Lega. Preannuncia invece un periodo di decantazione. In realtà è tutto pronto per il suo passaggio nella corte di Matteo Salvini. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi0000

    14 Gennaio 2020 - 14:16

    Se non si votasse subito, come probabile, il malrasato e la garzoncella perderebbero probabilmente fascino e consenso. Vorrei vedere le giravolte di tutti i cambiacasacca attuali.

    Report

    Rispondi

ultime news