Cerca

Alzo zero

Gregoretti, Matteo Salvini contro Conte: "La gente che perde la dignità per la poltrona mi fa tristezza"

13 Gennaio 2020

1

"Un'immensa tristezza". Sul caso Gregoretti torna a bombardare, Matteo Salvini, e nel mirino c'è solo Giuseppe Conte. Al Corriere della Sera il premier ha ribadito di non aver avuto alcun ruolo nella decisione di bloccare per alcuni giorni la nave militare con 131 migranti a bordo al largo di Augusta. "Il presidente del Consiglio un po' distratto ha detto che quando io bloccavo gli sbarchi, lui non ne sapeva niente. A me la gente che perde l'onore fa un'immensa tristezza, la gente che sacrifica la sua dignità per salvare la poltrona fa un'immensa tristezza".  

Leggi anche: "Oltre un italiano su due". Gregoretti, il sondaggio che incorona Salvini



"Se pensano di farmi fuori in tribunale hanno sbagliato, vi aspetto tutti in tribunale se mi chiameranno a processo", ha poi concluso il leader della Lega, che il prossimo 20 gennaio, stando a quanto dichiarato dal presidente della Giunta per le immunità Maurizio Gasparri (ma Pd e M5s sono in pressing per un rinvio) saprà dal Senato se andrà di fronte al Tribunale dei ministri di Catania o meno.

Nel video di Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev, Salvini si dice "orgoglioso se mi processano per aver difeso i confini del mio Paese"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    13 Gennaio 2020 - 16:27

    Un Presidente del Consiglio che non sa neppure quello che che ogni cinque minuti viene ripetuto su tutte le TV. Squallido e di scarsa intelligenza. Evidentemente da studente ha passato senza studiare l'esame di Diritto Costituzionale, altrimenti conoscerebbe le responsabilità , il ruolo e i doveri che l'Art. 95 della Costituzione Italiana assegna al Presidente del Consiglio.

    Report

    Rispondi

ultime news