Cerca

Botta e risposta

Lucia Borgonzoni "non sa neanche da che parte è girata". Beppe Sala attacca, Matteo Salvini: "Abbiamo vinto"

29 Dicembre 2019

10

Matteo Salvini difende la sua candidata in Emilia Romagna Lucia Borgonzoni: "Solidarietà a Lucia! Se questi sono i loro argomenti... abbiamo già vinto". Il leader della Lega si riferisce alle parole del sindaco di Milano, Beppe Sala, intervenuto in Emilia a fianco del candidato dem, Stefano Bonaccini. In un post su Facebook, la Borgonzoni riporta le parole attribuite al sindaco milanese: "La Borgonzoni non sa nemmeno da che parte è girata". E la candidata presidente leghista commenta: "Fosse stato detto di una donna di sinistra, l'avrebbero già dichiarata martire. Io comunque ho le spalle larghe: agli insulti del Partito democratico rispondo con il sorriso, l'impegno e la forza delle idee".

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • esasperata49

    30 Dicembre 2019 - 13:26

    uè sciur sala, sveglia, forse nn ti sei accorto che la regione lombardia è governata da anni dalla lega, forse eri troppo impegnato ad accogliere rom,e immigrati e nn ti accorgevi del casino in stazione centrale dove tutti dormono e fanno i cavoli loro, dove rom perennemente incinte rubano e la fanno franca. sveglia e lascia milano per favore, tanto ai già una casa dove andare in svizzera mi pare

    Report

    Rispondi

  • Artaserse

    30 Dicembre 2019 - 12:00

    Complimenti al sindaco prescritto...... Ma nel PD se non sei stato prescritto da qualcosa non fai carriera politica?

    Report

    Rispondi

  • oscar1234

    30 Dicembre 2019 - 10:51

    Figuratevi se vince la Bergonzoni che non sà da che parte è girata .......quindi il PD non esiste proprio

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news