Cerca

La solita grillina

Fratelli d'Italia denuncia Lucia Azzolina: "Un disastro con le classi pollaio, cosa combinerà da ministro?"

28 Dicembre 2019

6

Fratelli d'Italia boccia senza riserve Lucia Azzolina, indicata dal premier Giuseppe Conte in qualità di nuovo ministro della scuola al posto del dimissionario Lorenzo Fioramonti. I deputati Federico Mollicone e Paola Frassinetti lanciano subito il j'accuse nei confronti della rappresentante del Movimento 5 Stelle. Essendo entrambi membri della commissione Cultura e Istruzione della Camera, hanno ricordato una pdl presentata dalla Azzolina a luglio 2018 sulle cosiddette classi pollaio.

"Da parlamentare - denunciano in una nota congiunta i due deputati di FdI - presentò proposte di legge poi risultate senza dovuta copertura economica come quella delle classi pollaio. Ci chiediamo cosa potrà fare ora da ministro... Da lei abbiamo ascoltato innumerevoli promesse verso il comparto della scuola senza alcuna azione concreta: la solita grillina arroganza senza sostanza, ormai persa nei corridoi ministeriali".

La pdl depositata alla Camera vedeva Azzolina come prima firmataria e prevedeva una riduzione del numero massimo di alunni per classe nelle scuole di ordine e grado, al fine di assicurare maggiore sicurezza, igiene e vivibilità. FdI si chiede "come farà la neo ministra a gestire il bilancio dell'intero comparto dell'istruzione se non è stata capace di fare una legge, nemmeno stando in maggioranza. Fioramonti si è dimesso per 3 miliardi riguardanti scuola e università, mentre Azzolina chiedeva 5 miliardi e mezzo in tre anni solo per risolvere il problema delle classi, dimostrando di non avere il senso della realtà".

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • esasperata49

    29 Dicembre 2019 - 12:12

    ma di che cosa ci meravigliamo, la precedente ministra rossa (di capelli) si era fatta passare x laureata e nn lo era, questa nn si sa come è passata al concorso x preside prendendo "zero" nell'orale, l'altro ministro sembra abbia qualche scheletrino nell'armadio..siamo messi proprio bene....e questi dovrebbero durare sino al 2023...speriamo anche NO

    Report

    Rispondi

  • aldoinvolo

    29 Dicembre 2019 - 11:37

    Giudicare una persona prima che si metta all'opera mi pare leggermente scorretto. Visto che il precedente era una assoluta cippa, almeno x il momento la dignità lo premia. Si è dimesso. Vedremo dove sta il trucco. attendiamo. Intanto la signorina inizi fare qualcosa.

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    29 Dicembre 2019 - 10:30

    Questa qui, al concorso per preside ha preso 0/12 in informatica e 5/12 in inglese. Una somara patentata. Con lei è sicuro che gli studenti italiani continueranno ad occupare gli ultimi posti nelle classifiche di tutto il mondo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news