Cerca

Mercato delle vacche

Luigi Di Maio disperato in privato, il retroscena. Scacco matto Salvini: "Se succede, stacco la spina a Conte"

13 Dicembre 2019

1

Il "mercato delle vacche" grilline non va giù a Luigi Di Maio, che rischia fortemente di ritrovarsi con 20 o 30 parlamentari in meno, come annunciato dal senatore Stefano Lucidi, fresco di passaggio alla Lega. Il clima è incandescente, il Corriere della Sera fa il nome di Angela Piarulli e altri 5 senatori M5s in uscita. Ed il deputato critico Emanuele Dessì quasi difende chi fugge: "È normale che si dubiti. E non basta offendere gli uscenti: mi sarei aspettato una discussione, non una valanga di insulti". 

Leggi anche: Grassi va con Salvini e umilia Di Maio. Come si presenta alla mensa in Senato

Ma Di Maio usa toni molto più duri. In pubblico, a Piazzapulita, incalza Matteo Salvini: "Siamo come ai tempi di Berlusconi con De Gregorio. Vuole buttarci giù". In privato, è quasi disperato: "Siamo preoccupati, questo è un attentato alla democrazia. Serve il recall o il vincolo di mandato". E se davvero, come si dice, sta per nascere un gruppo autonomo di ex grillini, "metterei ai voti su Rousseau se staccare la spina al governo".

Nel video di Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev, Di Maio contro il "mercato delle vacche" grilline

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank44fausto

    19 Dicembre 2019 - 17:39

    Tanto la spina DiMaio non la stacca, altrimenti dovrebbe cercarsi un vero lavoro

    Report

    Rispondi

ultime news