Cerca

Re

Matteo Salvini ad Anversa dopo aver distrutto Conte: lo accolgono così, standing ovation sovranista

3 Dicembre 2019

0

Era il più atteso, Matteo Salvini, e il palco di Anversa lo incorona re dei sovranisti. Arrivato in serata all'evento organizzato dal Vlaams Belang belga, Nieuwe Hoop Voor Europa, dopo averle cantate in aula al Senato al premier Giuseppe Conte sul Mes, il leader della Lega viene accolto con una standing ovation e dai rappresentanti del gruppo Identità e Democrazia all'Europarlamento e dai loro simpatizzanti.



"Chi è contro al pensiero unico in Europa si unisca alle nostre battaglie", arringa la platea Salvini, che poi strizza l'occhio ai padroni di casa: "Non vedo l'ora di tornare al governo e che ci vadano anche gli amici del Vlaams in Belgio". E Gerolf Annemans, storico leader del partito fiammingo, lo saluta così: "Sei tu il simbolo del cambiamento"

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news