Cerca

Sovranismo e migranti

Matteo Salvini, il suo trionfo in 10 secondi: "Gli ultimi arrivati non ci possono imporre nulla"

3 Dicembre 2019

0

"Gli ultimi arrivati non ci possono imporre un modo di vivere diverso". Matteo Salvini riassume in pochi secondi il cardine del pensiero europeo dei sovranisti. Il leader della Lega è l'ospite più atteso e acclamato dell'evento Niewe Hoop Voor Europa organizzato ad Anversa dal gruppo Identità e Democrazia e dal presidente di Vlaams Belang

L'intervento sul palco di Salvini è accorato: "Quello che faccio lo faccio per i miei due figli", poi ribalta le accuse sostenendo che "l'unico razzismo è quello della sinistra". Si parla di nuova Europa, che per Salvini non può essere che quella della tradizione: "I confini sono sacri, o si ha il permesso o non si entra", è la posizione senza sfumature sull'immigrazione clandestina, condivisa da tutti i gruppi sovranisti dell'Unione. E una sentenza: "L'Europa è cristiana o non è Europa".

Video di Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news