Cerca

Beccati

Giuseppe Conte e il ministro Gualtieri, telecamera fissa mentre Salvini li travolge in aula: gesto di stizza

2 Dicembre 2019

0

Telecamera fissa su Giuseppe Conte e Roberto Gualtieri. Dal suo banco al Senato Matteo Salvini li travolge con una valanga di accuse sul Mes: "Qualcuno, tra il premier e il ministro dell'Economia sta mentendo". L'obiettivo si sposta sui due protagonisti, che tra i banchi del governo prima se la ridono scuotendo il capo. Poi Conte, quasi con un impeto di sdegno, solleva e agita un pesantissimo faldone di documenti relativi al fondo Salva-Stati, quasi a indicare "studia". 

D'altronde, qualche minuto prima alla Camera sempre il premier aveva preso di mira il leader della Lega noto, a suo dire, per la "resistenza a studiare i dossier"). Salvini, imperterrito, continua nella sua intemerata guardandogli negli occhi e indicandoli al ludibrio dei senatori leghisti e dei telespettatori a casa, che assistono alla diretta da Palazzo Madama. Il sorriso di Conte, dapprima beffardo, si spegne via via, mentre gli occhi del ministro Pd Gualtieri si abbassano sui fogli. 

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news