Cerca

Graticola

Matteo Salvini sfida le sardine: "Un problema per la sinistra, non per me. Sapete che libro sto leggendo?"

22 Novembre 2019

0

"È la sinistra che deve avere paura delle sardine". Matteo Salvini si dice tranquillo e per nulla preoccupato dalle manifestazioni di piazza iniziate una settimana fa a Bologna, proseguite in tutta Italia e ora dotate anche di una sorta di manifesto programmatico. "Per me sono uno stimolo e li aspetto con gioia. Pubblicherò sempre la mia agenda così possono raggiungermi. Potrò scegliere i libri che voglio. Sto iniziando a leggere un libro su Mao. È surreale il dibattito faunistico in un Paese dove Ilva e Alitalia rischiano di chiudere".

Leggi anche: "Uno ha parlato di sprangate. L'Italia è l'unico paese in cui..."



"Non ho nemici perché la vita è così bella per avere nemici - ironizza ancora il leader . Sono un Gaberiano (il riferimento è a Giorgio Gaber, ndr) convinto, libertà è partecipazione. Oggi ho avuto un sondaggio vero riguardo l'Emilia-Romagna e la sensazione è positiva, al di là delle sardine. Sono felice del percorso della Lega".

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news