Cerca

Leghista

Alessandro Morelli: "I 5s aprivano scatolette di tonno, gli altri sono figli delle sardine: un governo ittico"

20 Novembre 2019

0

Il movimento delle sardine non preoccupa certamente la Lega. E Alessandro Morelli, ospite di Serena Bortone ad Agorà, su Rai tre, lo dice chiaramente: "L'unica cosa che li muove è l'odio contro Matteo Salvini. Gli uni (il Movimento cinque stelle, ndr) dovevano aprire le scatolette di tonno, gli altri sono i figli delle sardine: è un governo ittico", li stronca  il leghista. "E ancora: la sinistra è in una fase complicata e usa questi girotondi contro l'opposizione, cioè è incredibile, c'è un'opposizione all'opposizione, una situazione unica al mondo, peraltro senza un'idea, senza un progetto, senza una proposta. No, c'è solo odio contro il centrodestra e contro la Lega".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news