Cerca

Parole, parole, parole

Luigi Di Maio, ecco cosa diceva 15 mesi fa sull'Ilva: l'ultimo disastro del capo politico M5s

6 Novembre 2019

3

Riavvolgiamo il nastro fino al 6 settembre del 2018. Si è appena chiuso il tavolo di lavoro sull'Ilva, raggiunto un accordo tra Arcelor Mittal e i sindacati. All'epoca, Luigi Di Maio era ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico. E al termine dell'incontro, con toni trionfali, il grillino affermava che Ilva non avrebbe chiuso mai: "Abbiamo raggiunto l'obiettivo in tre mesi dopo sei anni di inconcludenze". Parole tragicomiche, alla luce di ciò che sta accadendo in questi giorni, appena 15 mesi dopo, con Di Maio in un altro governo e sulla poltrona di un differente ministero...

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pttfabrizio@gmail.com

    pttfabrizio

    07 Novembre 2019 - 17:05

    lo avete votato perché vi ha promesso la paghetta, adesso godetevelo.

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    06 Novembre 2019 - 17:05

    un vero " Problem solving "

    Report

    Rispondi

  • dagoleo

    06 Novembre 2019 - 15:03

    incredibile buffone

    Report

    Rispondi

ultime news