Cerca

Rottamatore

Matteo Salvini demolisce Italia Viva: "Signor Renzi, la faccia come il retro. Si è inventato un partitello"

2 Novembre 2019

0

Il duello televisivo da Bruno Vespa non ha placato gli animi, Matteo Salvini è tornato a parlare dell'altro Matteo: "Il signor Renzi ha la faccia come il retro, per essere eleganti. Ha fatto nascere il governo per il terrore delle elezioni, per il terrore di perdere la poltrona, si è inventato un partitello e adesso attacca il governo e dice che sono sbagliate le tasse". Eh sì, non è uno scherzo. Il leader di Italia Viva fautore assieme a Grillo di questa strampalata alleanza, ora fa di tutto per chiamarsi fuori: "Amico mio - gli ricorda Salvini - sei tu al governo, c'è il governo più di sinistra della storia della Repubblica italiana. Per rimanere attaccati alla poltrona fanno il gioco delle parti: Pulcinella era più serio. Onore a Pulcinella e ad Arlecchino".

Ma per l'ex ministro dell'Interno a essere più preoccupante delle vicende dell'esecutivo è la pioggia di tasse che incombe sulla groppa degli italiani: "Loro mettono le tasse di notte poi si svegliano e attaccano. Caro Renzi: i cittadini non hanno l'anello al naso. Falsi, ipocriti e incapaci. È un governo che odia il lavoro e il risparmio, aspettiamoci una patrimoniale sui conti correnti e la casa".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news