Cerca

Spallate

Lucia Borgonzoni, denuncia gravissima: "Così il Pd ha vinto in Emilia Romagna". Crolla il sistema coop rosse?

2 Novembre 2019

3

La Lega in Emilia Romagna, con Matteo Salvini e la candidata governatrice Lucia Borgonzoni, punta al bersaglio grosso, le regionali del 26 gennaio. E per farlo occorre smantellare il muro del potere della sinistra mattone per mattone. Per questo, dal comizio di Parma che di fatto ha aperto giovedì sera la lunga campagna elettorale, la Borgonzoni ha picchiato duro contro il "sistema Pd-Coop rosse", lanciando una gravissima accusa: "Il Pd ha vinto intimidendo i lavoratori con liste di proscrizione". 

Più o meno la stessa musica suonata da Salvini, con lei sul palco, promettendo che con la Lega e centrodestra al governo della regione "lavoreranno gli imprenditori più bravi, non quelli che hanno la tessera del Pd o sono amici degli amici di qualcuno del Pd". Una vecchia storia, già illustrata a suo tempo da Bernardo Caprotti, scomparso patron di Esselunga, che con il suo libro-denuncia Falce e carrello ha scoperchiato il vaso di Pandora del business dei supermercati nella roccaforte rossa. 

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Carlito58

    07 Novembre 2019 - 21:09

    magari crollassero tutte .... intanto servono solo a mangiare soldi pubblici e a metterli in tasca ai soliti furbetti ... in cambio di sfruttamento e servizi praticamente nulli .....

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    02 Novembre 2019 - 18:06

    a calci nel sedere il piddi e le feste dell' Unità!!! pagliacciate all' italia!!! io voglio concretezza!!! oggi tutte balle, in primis dal piddi ! andate a ramengo!

    Report

    Rispondi

  • swiller

    02 Novembre 2019 - 13:01

    Sono criminali di cosa vi meravigliato vedi Umbria Bibbiano e ccc.

    Report

    Rispondi

ultime news