Cerca

cambio di rotta

Matteo Salvini, clamorosa rivelazione: "Nelle sedi del Pd ci sono più banchieri che operai"

1 Novembre 2019

0

Non ci sono più i dem di una volta. Per Matteo Salvini di questi tempi nelle "sedi del Pd sono presenti più banchieri che operai". Una frase, quella del leader della Lega, più vera che mai. A denunciare ancor prima i frequentatori del Partito Democratico era stato il figlio di un partigiano che, deluso dalla deriva della sinistra, si era immolato alla causa della Lega.

Salvini lo aveva accolto con grande contentezza denunciando, ancora una volta, "quella sinistra che predilige i salotti alle piazze e definisce il popolo una brutta bestia". E poi il ringraziamento: "GRAZIE di cuore, Luigi. Il 27 ottobre - diceva - in Umbria con la Lega faremo la storia". E infatti così è stato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news