Cerca

Porta a porta

Salvini contro Renzi da Vespa, Senaldi a L'aria che tira: "Ecco chi è stato il vero vincitore"

16 Ottobre 2019

3

"Il vero vincitore è Bruno Vespa". Ospite di L'aria che tira da Myrta Merlino, il direttore di Libero Pietro Senaldi commenta così il confronto in tv di martedì sera a Porta a porta tra Matteo Renzi e Matteo Salvini. "Il titolo sarebbe Vorrei tanto essere premier ma non lo sono - sorride Senaldi -, è stata una grande esibizione di muscoli gonfiati". 



"C'era poca sostanza, il vero vincitore è Vespa che ha fatto il 25% di share. Tornano a casa con le mani vuote così come si sono presentati in studio". Secondo Marcello Sorgi, editorialista della Stampa, avrebbe fatto una figura miglior Renzi: "Salvini cercava di rimediare in corso d'opera ma mi ha colpito il fatto che fosse impreparato. C'è un elemento narcisistico nei due che supera quello di qualsiasi altro leader".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maioantoniosalv

    16 Ottobre 2019 - 15:09

    Vero! Salvini era in preparato e si è visto che era bloccato . Non sapeva rispondere e si rifugiava sull 'immigrazione.

    Report

    Rispondi

    • groverio

      16 Ottobre 2019 - 15:56

      in preparato? semmai impreparato.... studia l'italiano

      Report

      Rispondi

  • vincentvalentster

    16 Ottobre 2019 - 13:50

    Renzi Salvini, due personaggi da avanspettacolo

    Report

    Rispondi

ultime news