Cerca

Il cavaliere

Silvio Berlusconi lancia Mario Draghi premier: "Intelligente e preparato. Se fosse disponibile..."

13 Ottobre 2019

1

"Se Mario Draghi fosse disponibile ad assumere questa responsabilità di capo del governo, certamente è una persona preparata e intelligente e certamente può farlo in maniera adeguata". Silvio Berlusconi, intervistato da Alessandro Sallusti in occasione della kermesse di Forza Italia a Milano IdeeItalia, ha parlato del futuro dell'ex presidente della Banca centrale europea Draghi.

Il Cavaliere ha anche ricordato di essere stato lui "a nominarlo alla Banca d'Italia" e di aver fatto "una grande battaglia per portarlo al vertice della Bce". "Ci sono riuscito", ha sottolineato, "perché uso sempre nei confronti di coloro che non la pensano come me il sistema della cordialità, della vicinanza, della stima, della considerazione e dell'affetto".

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mircomille

    14 Ottobre 2019 - 11:11

    Draghi è solo un bancario. Chi conosce i bancari sa che sanno fare pochissime operazioni e nessuna fantasia. La politica è un'altra cosa ed essere capo di uno Stato è ancora un'altra cosa. Il capo di un paese democratico lo deve scegiere il popolo. A Berlusconi piace sgambettare il centro destra, come statista Lui ha fallito ed è ora di lasciar perdere.

    Report

    Rispondi

ultime news