Cerca

Contro il governo

Matteo Salvini nomina Giuseppe Conte in piazza, la reazione della folla è feroce

9 Settembre 2019

0

Matteo Salvini, dal palco della manifestazione davanti a Montecitorio, nomina Giuseppe Conte. Immediata la reazione di sdegno della folla presente che, a suon di fischi, dimostra tutta la sua disapprovazione per il governo giallorosso. "Con Giorgia Meloni lavoreremo per allargare, includendo milioni di italiani. Chiusi nei palazzi, possono scappare dal voto per qualche mese, ma non possono all'infinito e quando si tornerà al voto vinciamo noi". E ancora: "Non molliamo". 

Poi la frecciatina all'ex alleato Luigi Di Maio: "Giudicheremo dai fatti. Sicuramente passare nell'arco di una settimana dal ministero del lavoro al ministero degli esteri o sei un genio . . .o . . .però non giudico, vedremo dai fatti. Io non ce l'avrei mai fatta - spiega - se mi avessero detto 'Salvini da ministro dell'Interno vai a fare il ministro degli Esteri, io avrei detto no, ammiro questa abilità che è anche quella di Conte che dichiarava 'non governerò mai col Pd'. . .vabbè fa niente, dai. . . li giudicheremo dai fatti" chiosa tra gli applausi.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news