Cerca

Risse

Alessandro Di Battista e Roberto Speranza, quando si misero le mani addosso. Oggi? Al governo insieme

9 Settembre 2019

1

A ridosso del discorso di Giuseppe Conte per la fiducia al nuovo esecutivo giallorosso, ri-spunta un vecchio video che dimostra - ammesso che ve ne fosse bisogno -come i rapporti tra Pd e M5s non siano mai stati proprio di natura amichevole. Nel filmato si vede un Alessandro Di Battista adirato contro il neo ministro della Salute Roberto Speranza. Uno scontro verbale con scambio di accuse, parole pesanti e poi una vera e propria lite avvenuta in sala stampa alla Camera nel 2014.

"Non ti vergogni di fare delle leggi elettorali con dei condannati?" chiede il grillino a Speranza. E ancora: "Perché blocchi la democrazia?". Il ministro di Liberi e Uguali replica: "Voglio cambiare l'Italia, voi invece siete dei fascisti". Una risposta che non è piaciuta a Dibba: "L'Italia ha fame e voi avete tolto il pane agli italiani" ha replicato tra le urla. E questi ora vogliono governare assieme... 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Vespa125gtr

    09 Settembre 2019 - 15:03

    "fare come i ladri di Pisa" significato: Essere inseparabili nonostante le liti e i diverbi continui.

    Report

    Rispondi

ultime news