Cerca

Siparietto

Giuseppe Conte riprende il deputato di Forza Italia, Roberto Fico bacchetta il premier

9 Settembre 2019

3

Giuseppe Conte a testa bassa. Durante il discorso alla Camera dei deputati, in occasione della fiducia al nuovo esecutivo firmato Pd-M5s -, il premier bis riprende il deputato di Forza Italia, Felice Maurizio D'Ettore, reo di averlo interrotto mentre stavo parlando. A intervenire il presidente Roberto Fico con un'immediata frecciatina al presidente del Consiglio: "Le ricordo che è il presidente della Camera a rivolgersi ai singoli deputati". Pronte le scuse: "Chiedo venia". 

Una risposta pacata dopo una discreta figuraccia: la prassi, infatti, non dà il diritto a nessuno al di fuori del presidente di turno di riprendere i parlamentari. Insomma, il fatto che negli ultimi giorni Conte sia stato dipinto come l'ormai "ex burattino", come una sorta di nuovo statista dal profilo altissimo liberatosi dalle catene di Di Maio e Salvini, forse ha montato un poco la testa del premier-bis.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pulraf

    09 Settembre 2019 - 12:12

    Conte ha cambiato padrone, prima era un burattino nelle mani di Di Maio e Salvini, ora è il burattino di Di maio e Renzi o del PD., Povera Italia, poveri italiani, poveri noi, nelle mani di venduti e affaristi

    Report

    Rispondi

  • Marcer

    09 Settembre 2019 - 12:12

    Certo che se montato, dal nulla a pdc. Ma presto tornerà ad essere il nulla. Anzi peggio. Il nulla cacciato.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    09 Settembre 2019 - 12:12

    Burattino era e burattino rimane. Cambia solo chi muove i suoi fili. Prima era Di Maio, ora il trio Papa/Merkel,Macron.

    Report

    Rispondi

ultime news