Cerca

Poltronismo

Claudio Durigon: "Paolo Gentiloni in Europa? Come se Salvini mettesse la Boldrini all'immigrazione"

6 Settembre 2019

1

"La nomina di Gentiloni in Europa? E' come se Matteo Salvini mettesse all'immigrazione Laura Boldrini". Claudio Durigon, ex sottosegretario leghista al Lavoro del governo giallo-verde, ospite di Agorà Estate, su Raitre, critica la scelta del nuovo esecutivo di candidare Paolo Gentiloni alla Commissione europea: "Questo trasformismo è poltronismo. Che i Cinque stelle che per anni hanno ottenuto il loro consenso contro queste persone, adesso nominano queste stesse persone in Europa. Gentiloni è quanto di più distante ci sia dal Movimento".

 Leggi anche: "Di Maio agli Esteri scelta inusuale. Non è neanche...". La nota censurata dalla Cina: spunta tutta la verità

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi0000

    06 Settembre 2019 - 10:10

    caro Durigon, mi sei simpatico e comprendo debba ancora compiacere il malrasato, non avendo ancora chiaro il suo destino. Ma, da persona perbene quale sei, non riesci a nascondere il tuo vero pensiero, che si manifesta colle tue espressioni e coll'enfasi colla quale difendi l'indifendibile. Non esagerare però, o rischi di perdere credibilità e stima.

    Report

    Rispondi

ultime news