Cerca

Rosso

Roberto Gualtieri, il neo-ministro dell'Economia si raccontava suonando "Bella Ciao"

4 Settembre 2019

2

Siamo a posto: europarlamentare del Pd, vicinissimo ai poteri forti di Bruexelles, storico con profilo tecnico e... comunista. Si parla del neo-ministro dell'Economia del governo-bis di Giuseppe Conte, quello della maggioranza al sapor d'inciucio Pd-M5s. Si parla di Roberto Gualtieri. E perché mai? Presto detto. Dopo la sua nomina è diventato virale il video che potete vedere qui sopra. Nel corso della registrazione del talk Alta Fedeltà, nel corso del quale gli europarlamentari si raccontano attraverso una playlist, Gualtieri - all'epoca presidente della Commissione Economica del parlamento europeo - ha scelto, per raccontarsi, Bella Ciao, interpretata alla chitarra con perizia e accenno di bossanova. Siamo fritti...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rorodraghi

    11 Settembre 2019 - 09:09

    Patrimoniale in arrivo.

    Report

    Rispondi

  • mercinellim

    04 Settembre 2019 - 18:06

    A dire il vero tra i partigiani c'erano liberali, cattolici, socialisti. Dare del comunista a tutti quelli che non sono fascisti dichiarati è segno di ignoranza e faciloneria, tipiche di questo giornaletto

    Report

    Rispondi

ultime news