Cerca

La trattativa

Gianluigi Paragone si schiera con Alessandro Di Battista: "Il Pd mostra la solita spocchia". M5s spaccato

23 Agosto 2019

2

Gianluigi Paragone, in collegamento con David Parenzo e Luca Telese a In Onda, su La7, conferma che secondo lui il "Pd mostra la solita spocchia". "Si sente élite, è l'establishment", continua il grillino: "Alessandro Di Battista non ha bisogno di me" per sostenere questa tesi, "siamo esseri pensanti e coerenti con quello che abbiamo sempre sostenuto". E così dicendo Paragone conferma questa spaccatura all'interno del Movimento 5 stelle che non sarebbe quindi affatto compatto su un eventuale governo giallo-rosso.  

Leggi anche: "Macigno sulla trattativa. Di Maio ha visto Zingaretti: il suo diktat". Mentana, la bomba in diretta

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • corto lirazza

    24 Agosto 2019 - 16:04

    questo voltagabbana non ne imbrocca una! Anche se riesce a campare senza fare nulla di buono, beato lui, meglio così che la miniera!

    Report

    Rispondi

  • brunom

    24 Agosto 2019 - 04:04

    Pd divisi, 5S divisi, e quale sarebbe il governo? Quello dell'attaccamneto alla poltrona.

    Report

    Rispondi

ultime news