Cerca

L'ingresso del premier in aula

Giuseppe Conte entra in Senato, applausi e strette di mano con i ministri 5 stelle. Gelo con i leghisti

20 Agosto 2019

0

Giuseppe Conte entra in Senato e prima di tenere il discorso davanti ai parlamentari saluta uno a uno i componenti del governo. Il presidente del Consiglio stringe le mani a tutti, i ministri del Movimento 5 stelle applaudono. Quelli leghisti restano freddi. Conte stringe la mano anche a Matteo Salvini, alla sua destra (Luigi Di Maio è alla sua sinistra). I due si sussurrano qualcosa all'orecchio, il premier sorride, ma il clima di tensione è palpabile. Poi il premier Conte comincia il suo discorso.

Leggi anche: "Crisi per interessi personali, avrà conseguenze gravi". Da Conte il siluro su Salvini, rivolta Lega in Senato

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news