Cerca

L'accordicchio

In Onda, Marco Minniti e la scomoda verità su Pd e M5s: "Due sconfitti". Potere e poltrone contro Salvini

13 Agosto 2019

2

Una verità molto scomoda da Marco Minniti. L'ex ministro degli Interni, in collegamento con David Parenzo e Luca Telese a In Onda su La7, avverte il suo partito, il Pd, tentato da un'alleanza con il Movimento 5 Stelle per un governo istituzionale di pochi mesi (come vorrebbe Matteo Renzi) o, peggio, "di legislatura" a cui starebbe pensando il segretario Nicola Zingaretti. Tutto pur di fermare la cavalcata di Matteo Salvini verso le urne anticipate. 



"Stiamo attenti - spiega Minniti -, l'unità tra due sconfitti non porta mai alla vittoria". "L'opposizione - analizza l'ex ministro - non deve chiudersi in un'opposizione parlamentare, separandosi dal Paese. Il rischio è che passi la vulgata nazional-populista che quelli stanno là perché difendono le proprie poltrone".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Carlo.ms

    13 Agosto 2019 - 16:04

    Pienamente ragione minniti....ma il presidente Mattarella è una persona per bene lo stanno tutti ignorando prenderà la giusta decisione ..ovvero il voto e per il capitano la meloni eil nostro silvione sarà un trionfo ...sono ottimista il comunisti è morto ...la fame di poltrone è evidente

    Report

    Rispondi

  • Fillen

    13 Agosto 2019 - 11:11

    Hanno talmente fame di potere e sedie che non immagini neanche si sono massacrati per mesi e mesi e ora si inculano a vicenda eheheh

    Report

    Rispondi

ultime news