Cerca

Kamikaze

Pierluigi Bersani ad Agorà, appello al M5s: "Andiamo insieme". Vuole farsi umiliare ancora?

10 Luglio 2019

2

Compagni che sbagliano e continuano a sbagliare all'infinito. In questo caso si parla del recordman assoluto di errori politici, Pierluigi Bersani, il presunto smacchiatore di giaguari che riuscì nella mirabile impresa di non vincere le elezioni del 2013 con il Pd, per poi farsi prendere a metaforici pesci in faccia dai grillini. Ospite ad Agorà su Rai 3, Bersani infatti torna a strizzare l'occhio proprio a quel M5s che lo ha umiliato e di fatto ne ha sancito la fine della carriera politica, almeno ad alti livelli. "Bisogna cercare di smantellare il muro che si è creato tra l'elettorato di centrosinistra e quello del M5s - premette Bersani -. Per fare questo c'è bisogno intanto che il centrosinistra dica che non le ha fatte tutte giuste. Secondo, deve dire: ma voi state attaccati come cozze allo scoglio a questa destra che vi sta rubando l'anima? Lo vedete perché in tutte le competizioni elettorali torna lo scontro tra destra e centrosinistra? Volete lasciare l'Emilia Romagna alla destra?". Incredibile, ma vero: Bersani fa ancora appello al M5s. Vocazione-kamikaze.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17'

    10 Luglio 2019 - 12:12

    Ennesima dimostrazione che l'operazione subita alla testa ha lasciato un segno indelebile. Il poveretto straparla. Dove sono i suoi cari per preservarlo dal ridicolo??

    Report

    Rispondi

  • vincentvalentster

    10 Luglio 2019 - 11:11

    Tanto Prima o poi così andrà a finire, con buona pace di Salvini

    Report

    Rispondi

ultime news