Cerca

Tanti saluti

Matteo Salvini, come congeda "l'amico Di Maio" nel cortile di Palazzo Chigi: beccato dalle telecamere

11 Giugno 2019

0

I commenti di Luigi Di Maio e Matteo Salvini e i retroscena dal vertice a Palazzo Chigi sono concordi, per una volta: "Clima buono", "incontro positivo". I leader di M5s e Lega si sono incontrati per la prima volta dopo le elezioni europee insieme al premier Giuseppe Conte, con alle spalle almeno un mese di tensioni infinite, veleno politico e personale, attacchi arrivati fino agli insulti e un'aria incombente di crisi di governo.



Nel faccia a faccia perlomeno i toni sono stati più distesi (anche perché, suggeriscono i più maliziosi, il vero nemico stavolta era comune, cioè il premier) e al termine del summit, dopo due ore chiusi nello studio di Conte, Di Maio e Salvini sono scesi in cortile seguiti a distanza dalle telecamere. Immortalato anche il loro saluto: una stretta di mano forse un po' formale e freddina, ma di sicuro cordiale. Di questi tempi, ci si può accontentare.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news