Cerca

L'attacco

Luigi Di Maio e lo scandalo Pd in Umbria: "Sanità usata come bancomat"

18 Aprile 2019

0

"Quanto successo in Umbria non è un tema da poco. Il Pd ha usato in tutti questi anni la sanità come bancomat del partito. Le dimissioni della governatrice Catiuscia Marini sono il minimo ma io mi chiedo: il Pd ha espulso i coinvolti in questa indagine?". Lo dice il vicepremier Luigi Di Maio a margine dell'assemblea di Unioncamere. "Perché se non l'ha fatto - aggiunge - ancora una volta dimostra la differenza tra il M5S e il loro partito che prima fa a pezzi la sanità e poi si tiene dentro quelli che lo hanno fatto". E continua: "Bisogna fare il prima possibile una legge che tolga ai politici regionali la possibilità di nominare i vertici della sanità. Noi eravamo pronti già sei mesi fa ma non riusciamo a raggiungere un accordo con la Lega, il perché non lo so ma serve accelerare su questa legge".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news