Cerca

La profezia nera

Maria Teresa Meli: "Santo Mario Draghi, ma dal 31 dicembre lo spread schizzerà a 400"

26 Ottobre 2018

11

"Fossi nel governo accenderei un cero a Santo Mario Draghi", tuona Maria Teresa Meli, ospite ad Agorà su Raitre. Anche perché a breve potrebbe cominciare la catastrofe: "Il 31 dicembre", ricorda la firma del Corriere della Sera, "cesserà il Quantative easing e lo spread schizzerà a 400". Insomma, il presidente della Bce continua a dare fiducia all'Italia, fa da mediatore con Bruxelles, conclude la Meli, ma "i leghisti e i grillini anziché ringraziarlo lo mandano bellamente a quel Paese".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 23Mauro

    26 Ottobre 2018 - 16:04

    May 2019 you write in your voting paper none Europe no one Eur for the Sovereignism. We have the help of Donald and of Vladimir

    Report

    Rispondi

  • Artaserse

    26 Ottobre 2018 - 15:03

    Nicoletta Fincati......evidentemente voi ridevate quando ci stavano i farabutti coglioni di prima... Azionista di MPS o di banca etruria, per caso?

    Report

    Rispondi

  • Boremetti

    Boremetti

    26 Ottobre 2018 - 15:03

    Il. 31. Dicembre. Spareranno i fucili e i cannoni

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news