Cerca

Svolta

Marco Rizzo, il comunista difende la manovra di Lega e M5s: "È in continuità con i governi precedenti"

4 Ottobre 2018

0

"Questa manovra è al 2,4% di rapporto deficit/Pil, è in continuità con i dati dell'Unione Europea, infatti stanno dentro questi binari". A sorpresa il comunista Marco Rizzo difende la manovra del governo giallo-verde. Ospite a Coffee Break, su La7, Rizzo ricorda che "il rapporto deficit/Pil con il governo Monti era il 2,9 per cento e con Matteo Renzi il 2,6. Solo Paolo Gentiloni era arrivato al 2,3". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news