Cerca

Coffee break

Lucia Borgonzoni, manovra: "Juncker e Moscovici sono intervenuti in modo inadeguato"

2 Ottobre 2018

1

"Jean Claude Juncker e Piette Moscovici sono intervenuti in modo inadeguato". Lucia Borgonzoni, senatrice della Lega, ospite di Coffee Break su La7, mette a tacere l'Europa: "Terrorizzano e spaventano i mercati, invece potrebbero aspettare il testo definitivo. Dovrebbero tifare per l'Italia, se affondiamo noi ci tiriamo dietro tutta l'Europa". 

"Anche oggi c'è un incontro sugli investimenti. Aspettiamo. Non vanno presi i singoli provvedimenti ma si deve vedere l'insieme, l'idea di Paese che c'è", continua la Borgonzoni. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • potter

    02 Ottobre 2018 - 16:04

    Juncker e Moscovici sembrano due commissari dell'ex unione sovietica. Si sono resi conto che l'effetto domino ci sarà ed essi saranno travolti.

    Report

    Rispondi

ultime news