Cerca

Protezione umanitaria

Immigrati, Francesco Maria Del Vigo: "La protezione umanitaria creata da Prodi è una buffonata"

25 Settembre 2018

7

"Gli italiani devono produrre qualsiasi tipo di documento, gli stranieri no". Ci sono delle assurdità in Italia, spiega Francesco Maria Del Vigo, in diretta ad Agorà su Raitre, e "Matteo Salvini sta facendo ora quello che aveva detto in campagna elettorale". "La protezione umanitaria, creata nel 1998 dal governo Prodi, è una buffonata: esiste solo in Italia è uno stratagemma per far rimanere i clandestini nel nostro Paese, spiega il vicedirettore de il Giornale, "quindi non trasformiamola in un istituto sacrosanto". Peraltro, conclude Del Vigo, "secondo la convenzione di Ginevra l'anno scorso su 90 mila richiedenti asilo potevano tenerne 13mila, grazie alla protezione umanitaria, ne sono rimasti altri 20mila". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Giovanniv36

    03 Ottobre 2018 - 05:05

    .......spero di vivere ancora quel giorno in cui i danni che questa persona che si chiama Prodi ha prodotto all'Italia verranno espressi in valore monetario.

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    25 Settembre 2018 - 15:03

    possiamo sapere quanti migranti tengono in casa loro questi indignati speciali che ogni giorno sputano la loro indignazione.

    Report

    Rispondi

  • Aldodueinvolo

    25 Settembre 2018 - 11:11

    Ricordo con piacere quando Prodi annunciò che avrebbe dedicato il tempo in modo diverso. Lasciando la politica. Che bella giornata.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news