Cerca

L'ex azzurra

Silvia Sardone: "Forza Italia sempre più lontana dai cittadini, destinata a fondersi col Pd"

10 Agosto 2018

1

"Forza Italia è  sempre più vicina al Pd e molto lontana dai cittadini". Silvia Sardone, ospite a Omnibus, su La7, dice che "questa opposizione forzata a Matteo Salvini fa allontanare l'elettorato di centrodestra che invece condivide le posizioni del leader della Lega, per esempio sull'immigrazione. Forza Italia ora è destinata a fondersi col Pd o a perdere consensi. L'elettorato di centrodestra oggi si è spostato versa la Lega. Non è un caso che tutti i sondaggi danno Forza Italia all'8 per cento".

Al momento però la Sardone non passa con la Lega: "Io in questo momento lascio Forza Italia per coerenza e sono ora nel gruppo misto. Come posizione sono di centrodestra e sostengo il governo nazionale di centrodestra e quello regionale di Attilio Fontana". Poi la bastonata a Silvio Berlusconi: "Una volta era vicino alla gente, ascoltava i bisogni dei cittadini e li interpretava. Mi sembra che ora Forza Italia non sia in grado di fare questa cosa e per questo l'ho lasciata". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zagor1970

    10 Agosto 2018 - 21:09

    Secondo il mio modesto parere se Forza Italia ha un organo assembleare che ha voce in capitolo dovrebbe togliere l'incarico a Berlusconi che non ha ancora capito di doversi mettere da parte togliere Taiani e mettere Toti a capo della segreteria del partito, ormai forza italia stà diventando come la sinistra

    Report

    Rispondi

ultime news