Cerca

Il commento

#90secondi, Pietro Senaldi: "La verità sui genitori immigrati che non pagano la mensa per la bambina"

9 Aprile 2019

2

E' scoppiato il caso della bambina che ha dovuto mangiare tonno e cracker perché i genitori, immigrati, non pagavano la mensa. E la sinistra ha gridato allo scandalo, alla discriminazione. La verità, spiega Pietro Senaldi a #90secondi, è un'altra: "I genitori della bambina non hanno fatto mai domanda di esenzione, sono stati contattati più volte dalla scuola, gli è stato anche offerto un lavoro ma loro non hanno mai risposto. Siccome il sindaco è leghista è facile gridare al fascismo ma la realtà è completamente diversa".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Artaserse

    09 Aprile 2019 - 16:58

    Gianfilippo Malaspina......andare a lavorare mai?

    Report

    Rispondi

  • agosvac

    09 Aprile 2019 - 16:09

    "gli hanno anche offerto un lavoro.." offesa gravissima, loro sono esenti dal lavoro, deve essere l'Italia a mantenerli!

    Report

    Rispondi

ultime news