Cerca

Aiuto

Cesare Battisti, Daniela Preziosi del Manifesto: "Ci sono altri terroristi in giro di diverso segno politico"

14 Gennaio 2019

2

"Tutta retorica del governo, ci sono anche terroristi di altro segno politico in giro per il mondo". Sembra arrampicarsi sui vetri Daniela Preziosi, giornalista de Il Manifesto ospite a Coffee break su La7. "'Ho rispetto per le vittime ma Cesare Battisti non è l'unico terrorista e delinquente". Cala il gelo in studio, la giornalista comincia a balbettare, poi si riprende e attacca: "Sia il governo brasiliano che quello italiano, due governi populisti, hanno fatto retorica. Conveniva sia a Bolsonaro che al nostro governo".

Leggi anche: "Sto con lui e il suo povero figlio". La vergogna di Sansonetti: si schiera al fianco di Cesare Battisti

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kukku

    15 Gennaio 2019 - 09:09

    Esistono anche terroristi di destra??

    Report

    Rispondi

  • silvano45

    14 Gennaio 2019 - 22:10

    I sinistroidi sono disperati hanno arrestato un compagno e non importa se delinquente era un compagno.

    Report

    Rispondi

ultime news