Cerca

Crisi

Facci: "Lo spread se ne fotte dell'Italia"

10 Novembre 2011

0
I mercati internazionali, le banche centrali europee, Merkel e Sarkozy dicevano: "Se l'Italia non farà le riforme, lo spread continuerà a salire". Poi la questione è diventata un po' più personale: "Berlusconi non è credibile, se non se ne va lo spread salirà". Quindi Berlusconi ha scritto una lettera, ma l'Europa e le opposizioni non gli hanno creduto. E lo spread è salito. Allora Berlusconi ha fatto il furbo: metto la fiducia sulla lettera presentata a Bruxelles, vediamo chi ci sta. Ma non andava bene: perché se l'opposizione non avesse votato quelle riforme, lo spread avrebbe continuato a salire. Se invece l'opposizione avesse votato la fiducia, il governo Berlusconi sarebbe rimasto in carica. E lo spread avrebbe continuato a salire.

In mano al tecnocrate - Altra ipotesi: se Berlusconi si dimetterà cedendo a un suo vice come Alfano o Letta lo spread avrebbe continuato a salire. Alla fine, Berlusconi ha annunciato: "Mi dimetterò dopo il voto sul maxiemendamento". Nessuno ci ha creduto, il capo dello Stato, tutto allarmato, ha rassicurato tutti sulle dimissioni ma nessuno ci ha creduto. E intanto lo spread continuava a salire. C'era mistero sulle riforme, su cosa e quando avrebbe votato il Parlamento, su cosa sarebbe accaduto dopo le dimissioni di Berlusconi. Nel frattempo, l'Europa ha chiesto una sesta manovra aggiuntiva e ha detto no alle elezioni anticipate. Allora Napolitano ha preso il tecnocrate Mario Monti e nominato senatore a vita. Risultato: ecatombe totale con lo spread alle stelle e la banca inglese Barclays a definire l'Italia un "paese sul baratro".

L'amara verità - E mentre lo spread continua a salire, forse è il caso di porsi qualche domanda: non è che i mercati internazionali ce l'hanno con noi e se ne fottono di ciò che succede in Italia perché è in atto una grande speculazione? Cosa può fare Napolitano? Lapidare Berlusconi? Mettere un bancomat al governo? Cedere il Quirinale alla Merkel?

di Filippo Facci

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news