Cerca

Toh

Sardine, anche il leghista Morelli in piazza con loro: il gesto clamoroso in pubblico dopo "Bella ciao"

24 Gennaio 2020

3

Sorpresa in piazza tra le sardine: c'è un "infiltrato". È nientemeno che Alessandro Morelli, il deputato della Lega e vulcanico "incursore" sui social. Stavolta, con il cappuccio ben calato in testa per evitare colpi di freddo e magari qualche reazione un po' troppo calorosa dagli anti-Salvini, il leghista ha trascorso una serata tra i discepoli di Mattia Santori in Emilia Romagna e si è anche goduto a modo suo Bella ciao.




Quando la banda conclude con "libertà", Morelli chiosa a modo suo: "Quindi il 26 gennaio vota Lucia Borgonzoni presidente". Non si tratta di un fulmine a ciel sereno: Morelli qualche giorno fa ha pensato bene di protestare contro la vergognosa prima pagina di Repubblica con titolone Cancellare Salvini presentando un esposto e portandosi il quotidiano diretto da Carlo Verdelli direttamente in bagno.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcadabollo

    25 Gennaio 2020 - 11:32

    questi sono quelli che hanno reddito di cittadinanza e lavorano in nero. Perche' INPS e Agenzia Entrate non fanno un bel scandaglio su tutta sta gente? Mandategli degli investiatori al seguito e vedrete che molti di quelli che hanno reddito di cittadinanza lavorano in nero, sardine comprese!

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    25 Gennaio 2020 - 11:31

    Questi poveri scemi che cantano bella ciao, e che altro non sono, vorrei sbatterli nell' epoca in cui qualcuno cantava bella ciao, in modo che comprendano effettivamente il suo valore e non il cazzeggio quotidiano come ripetono loro come i pappagalli (non quelli che tieni sotto il letto...). Mi preoccupa il fatto di quanti ebeti ci siano in Italia e poi sono quelli

    Report

    Rispondi

  • For Italy

    25 Gennaio 2020 - 08:59

    Okkio Morelli che le sardine non sono altro che odiatori dei centri sociali e lo sai bene cosa succede se ti scoprono tra le loro file mentre le telecamere sono girate da un'altra parte.

    Report

    Rispondi

ultime news