Cerca

Direzione toilette

Repubblica, Alessandro Morelli annuncia un esposto per il "titolo-porcata" "Cancellare Salvini"

15 Gennaio 2020

5

La Lega passa all'azione contro Repubblica. Il titolo in prima pagina del quotidiano diretto da Carlo Verdelli in edicola mercoledì 15 gennaio, Cancellare Salvini, è stato definito "una schifezza" dal diretto interessato, Matteo Salvini, che ha parlato di "istigazione a delinquere". E ora Alessandro Morelli, deputato leghista e responsabile Editoria del partito, annuncia di aver presentato un esposto contro Repubblica per il "titolo-porcata". 



"Quelli di sinistra con la puzzetta sotto il naso, che pensano di avere superiorità morale e giudicano sempre il prossimo e parlano di odio, quando sono loro a creare un clima di odio se ne dimenticano, anzi sono i primi fomentatori", accusa Morelli in un video pubblicato sulla propria pagina Facebook. Il leghista alla fine del filmato fa un implicito riferimento al posto che dovrebbe occupare un titolo come quello di Repubblica, chiudendo con una passeggiata verso il bagno della Camera dei Deputati. "Saranno gli elettori di Emilia- Romagna e Calabria a dare il ben servito a certi partiti, sostenuti da certi giornali. In fondo dei giornali ognuno ci fa quello che crede", conclude sarcastico Morelli.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lellac

    16 Gennaio 2020 - 11:56

    Il giornaletto sinistrorso che si dà arie di verbo intoccabile l'ha fatta fuori dal vaso più del solito ed è solo patetico che si giustifichi dicendo che era riferito ai decreti sicurezza.........se così era doveva specificarlo prima ma le puttanate ai giornaletti di sinistra sono concesse dai soloni del giornalismo e dai magistrati rossi mentre se fa un titolo Libero viene denunciato...........

    Report

    Rispondi

  • gigi0000

    16 Gennaio 2020 - 09:34

    Il titolo di Repubblica non m'è parso diverso da altri e, a mio avviso, nemmeno in grado di suscitare dubbio alcuno sul suo significato: cancellare le riforme (sbagliate) del malrasato. Tanto per citarne un'altra, quella delle targhe estere del Decreto Sicurezza, per le quali cominciano le sentenze che s'appellano alla violazione del diritto europeo. Per governare, bisogna essere capaci. Barlafus.

    Report

    Rispondi

  • giancam

    16 Gennaio 2020 - 09:02

    Forza, svegliatevi un pò a denunciare queste porcherie, ma non esiste, poi si parla di odio, e se odio ci deve essere, ci sia, Salvini, smettila di offrire l'altra guancia a questi comunisti di merda, non serve a nulla.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news