Cerca

Brutta sorpresa

Sardine, disastro a Firenze: piazza piena, spunta una bandiera. Troppo pure per gli anti-Salvini: chi cacciano

1 Dicembre 2019

1

Brutta sorpresa per le sardine riunite in piazza della Repubblica a Firenze. L'affluenza degli anti-Salvini è stata da record: gli organizzatori parlano di 40mila persone, le autorità dimezzano (tra le 15 e le 20mila presenze), tanto che anche la prima sardina d'Italia, Mattia Santori presente sul palco, si è complimentato con i "colleghi" per aver fatto meglio del flash mob originario sul Crescentone di Piazza Maggiore a Bologna, sfottendo peraltro Matteo Salvini ("Da lui ci sono 4 gattini").




Ma la brutta sorpresa, si diceva, è arrivata proprio da uno di loro: un attivista si fa prendere dall'entusiasmo e si presenta in piazza con una bandiera rossa, con tanto di falce e martello. Troppo, persino per le sardine anti-leghiste il cui obiettivo, per il momento, è non apparire (troppo) schierate a sinistra o perlomeno non venire accostate a questo o quel partito. All'ultra-comunista è stato cortesemente consigliato di mettere da parte l'imbarazzante vessillo.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • barbablu69

    barbablu69

    02 Dicembre 2019 - 15:21

    perchè avevate dubbi?... le sardine sono pesce azzurro, ma queste sono palesemente un ogm... rosse nel midollo!

    Report

    Rispondi

ultime news