Cerca

L'agonia di una città

Venezia, Giorgia Meloni chiede una "legge speciale per i veneziani". Dopo l'alluvione, il vero rischio

16 Novembre 2019

4

Una legge speciale per Venezia e i veneziani. Giorgia Meloni, a due giorni dalla tremenda alluvione che ha messo in ginocchio la perla della Laguna, chiede un intervento legislativo ad hoc "che permetta ai veneziani di rimanere a Venezia". La città non può vivere solo di turismo, e dopo il disastro che ha minato edifici storici e attività produttive il rischio è che lo spopolamento, già pesante, diventi un fenomeno irreversibile.

"Ogni 10 veneziani che lasciano la città - sottolinea la leader di Fratelli d'Italia - un negozio di prossimità o un artigiano chiudono, facendo posto a uno spaccio di souvenir magari di pessima qualità e nemmeno italiani". Secondo il sindaco Brugnaro, i danni provocati dall'acqua del mare, che ha superato i 150 centimetri di altezza, superano il miliardo di euro.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    17 Novembre 2019 - 11:03

    Adesso si chiede solidarietà aprendo un conto per la raccolta fondi pro Venezia. Sarebbe meglio, invece, individuare tuti i ladroni che hanno saccheggiato .Requisire tutte le loro proprietà e sbatterli in galera. Questi sono capaci di fare la cresta anche sulla raccolta fondi. NON UN CENTESIMO fino a quando non vengono fuori i nomi. Con i 7 miliardi spesi si potevano fare 7 Mose

    Report

    Rispondi

  • paologal

    17 Novembre 2019 - 10:23

    basta con venezia bastaaa...credevano di averla costruita sulle colline del Monferrato???

    Report

    Rispondi

  • attualità

    17 Novembre 2019 - 07:02

    Venezia è un museo a cielo aperto quindi va pagato l'ingresso per tutti i visitatori..... 10 Euro sarebbe un prezzo giusto.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news