Cerca

Ma dai

Reddito di Cittadinanza, a Siracusa lo spacciatore di coca lo incassava e girava in Porsche

29 Ottobre 2019

0

Spacciava droga, girava con una Porsche di proprietà e, per arrotondare, incassava anche il Reddito di Cittadinanza. Potrebbe sembrare una barzelletta, e invece è la triste realtà per la quale dobbiamo ringraziare le politiche sociali del Movimento 5 Stelle. Magari le intenzioni potevano anche apparire nobili in principio, ma l'inefficacia della misura è sotto gli occhi di tutti: non solo non aiuta a diminuire il fenomeno della disoccupazione, ma sembra far comodo quasi esclusivamente ai fannulloni o ai criminali. Redditto ai fannulloni, come lo ha ribattezzato Libero.

A Siracusa un 42enne, percettore del RdC, è stato fermato a bordo di un'auto di lusso (Porsche Macan) di sua proprietà. Aveva con sé parecchio denaro contante, tanto da far sospettare ai finanzieri che provenisse da attività illecite. E infatti nel corso della perquisizione in casa sono state trovate 327 dosi di cocaina, per un totale di 120 grammi, nonché ulteriori 1.000 euro nascosti all'interno della cappa della cucina.

Non si sono fatte attendere le reazioni politiche, in particolare di Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia: "È l'ennesimo scandalo di una misura sbagliata alla radice, che si sta rivelando sempre di più un inutile spreco di denaro pubblico. I signori che si affacciarono al balcone di Palazzo Chigi annunciando di aver sconfitto la povertà dovranno rispondere agli italiani".

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news