Cerca

Manettaro

Otto e mezzo, Marco Travaglio spiazza anche Lilli Gruber: "La vera perversione", travolto Gad Lerner

16 Ottobre 2019

0

La dolce ossessione di Marco Travaglio: carcere agli evasori fiscali. A Otto e mezzo il direttore del Fatto quotidiano ha dato spettacolo con un raptus giustizialista che ha travolto tutto e tutti, sconvolgendo gli ospiti in studio Marianna Aprile e Sebastiano Barisoni.



In collegamento con Lilli Gruber, Travaglio ha trovato il modo anche di polemizzare a distanza con Gad Lerner: "Una perversione le manette per gli evasori? Quattro anni ad un ladruncolo sono una perversione!", tuona il direttore difendendo la prima pagina di qualche giorno fa sul Fatto. "In Italia i colletti bianchi non vanno in carcere, le prigioni sono piene di piccoli ladruncoli mentre a chi evade milioni non succede nulla".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news