Cerca

disperazione

Agenti uccisi a Trieste, la madre dell’assassino: “Chiedo perdono, mio figlio è malato”

5 Ottobre 2019

1

"Chiedo perdono, mio figlio è malato". La madre dell'assassino dei due poliziotti morti a Trieste chiede scusa per quanto accaduto.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aris Paulino

    06 Ottobre 2019 - 06:06

    da dominicana posso solo vergognarmi dei miei compatrioti; non hanno scuse: delinquenti nel nostro paese e delinquenti nel vostro.

    Report

    Rispondi

ultime news