Cerca

Viminale

Otto e mezzo, Massimo Cacciari elogia la Lamorgese per demolire Salvini e strappa un sorriso a Lilli Gruber

24 Settembre 2019

1

"Vogliamo scherzare? Abbiamo bisogno di questa gente". Massimo Cacciari, ospite di Otto e mezzo da Lilli Gruber, commenta il patto di Malta sui migranti e si scalda: "Mi stanno girando le scatole, l'Europa ha bisogno dei migranti se non vuole chiudere baracche e burattini".



Scettico sull'effettivo impatto del pre-accordo tra Italia, Francia, Germania e Finlandia su redistribuzione e porti sicuri a rotazione, l'ex sindaco di Venezia voce critica per antonomasia a sinistra esprime però un giudizio positivo su Luciana Lamorgese, la nuova ministra dell'Interno che ha sostituito al Viminale Matteo Salvini: "Lamorgese è preparata, competente, non chiacchierona, bravissimo prefetto che lavora molto seriamente. La cosa più positiva dell'assetto di questo governo è il Ministro dell'Interno". Un sorriso strappato alla Gruber.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • potter

    24 Settembre 2019 - 14:02

    Un prefetto in pensione pescato dalla politica. e' un'ulteriore mortificazione della politica. Dopo Conte e i 5S con Di Maio, si ingenera la convinzione che tutti possano fare politica

    Report

    Rispondi

ultime news